venerdì 21 aprile 2017

SUNSET SMOKY EYES con prodotti neve cosmetics, nyx, nabla, kalentin


Ciao a tutti! Era davvero tantissimo tempo che non pubblicavo un look del giorno, e finalmente ho deciso di farlo con un trucco super colorato, riproponendo nell'ennesima variante una delle mie combinazioni di colore preferite, quella del viola/blu con rosa, arancio e giallo. Trovo semplicemente che l'accostamento dei colori, la saturazione, l'armonia diano a questa combinazione un aspetto caldo e avvolgente. Lo sento al 100% mio.



 Purtroppo avrei voluto prendermi del tempo per sfumare meglio gli ombretti, non sono perfettamente convinta della resa estetica del trucco, però tutto sommato mi piace.


Ho deciso di abbinare delle labbra che riprendessero vagamente il tono di uno degli ombretti usati, giocandomela un po' sui toni freddi per cercare di contrastare i toni caldissimi della piega.

PRODOTTI USATI

OCCHI
Urban Decay Primer Potion
Nabla Cosmetics Underpainting Crème Shadows
Kalentin Bananal, Ischia, Hispaniola, Bangka, Porlamar Eyeshadow
NYX Cosmetics Faux White Honeydew
NYX Cosmetics Faux Black Midnight
Neve Cosmetics Sang Bleu Mineral Eyeshadow

SOPRACCIGLIA
Nabla Cosmetics Brow Pot Neptune

VISO
Guerlain Lingerie de Peau 01N
Wycon Cosmetics Liquid Concealer
Benefit Hoola Bronzer
Makeup Academy Undress Your Skin Highlighter Iridescent Gold
Kiko Radiant Baked Powder
Kalentin Curacao Eyeshadow

LABBRA
Neve Cosmetics Duebaci Mermaid


Che ne pensate di questo makeup? Fatemi sapere con un commentino :*

Un bacione,

Valeria.

giovedì 20 aprile 2017

BLENDING DROP & BLENDING STAMP NEVE COSMETICS PRIME IMPRESSIONI

Ciao a tutti! Oggi vi presento le nuove spugnette da trucco di Neve Cosmetics, la Blending Drop (a sinistra) e la Blending Stamp (destra). Queste saranno le mie impressioni a caldo, ma aspetto di vedere la loro resa sul lungo periodo per vedere se siano davvero meritevoli o meno. 



Devo dire che queste spugnette sono state una bellissima novità e soprattutto che cascano decisamente a pennello, dato che la mia amata spugna di Real Technique stava iniziando a sgretolarsi penosamente dopo due anni e mezzo di onorato servizio.

Neve suggerisce di bagnarle (ed in questo modo raddoppiano quasi le loro dimensioni), strizzarle e solo successivamente utilizzarle sul viso.

Al tatto sono davvero sofficissime e compattissime, morbide ma toniche ed elastiche, hanno una superficie quasi vellutata.

Io le ho usate in questi giorni e mi sembra che consentano un'applicazione leggera e "weightless" del fondotinta, che non risulta per nulla appesantito, anzi, se possibile si presenta nella sua forma migliore. Le ho sperimentate con il Lingerie de Peau di Guerlain, ma devo assolutamente provarle con altri fondotinta per vedere il modo in cui reagiscono con texture diverse.

L'unica pecca che mi sento di trovare, in questo momento, è che forse trattengono un po' troppo fondotinta e per questo in parte va sprecato.


Ad ogni modo mi sembra che siano abbastanza performanti e che il prezzo di 7,90 euro sia più che onesto. Attualmente le trovate in sconto sul loro sito  al prezzo di 6,72 euro, insieme a tante altre promozioni (-50% sulle ss, -15% sui prodotti relativi alla base viso, -15% sulle spugnette, una spugna in omaggio per gli ordini superiori ai 40 euro)



Che ne pensate? Concederete loro una chance? Le avete già? Vi ci siete trovate bene?
Fatemi sapere!

Un bacione e alla prossima!

Valeria.

martedì 18 aprile 2017

GRWM DAY TO NIGHT + BANGGOOD STUFF REVIEW

Ciao ragazze e ragazzi! Oggi voglio parlarvi di un sito, Banggood, che mi ha gentilmente inviato alcuni prodotti da provare.

Nella sezione Beauty di Banggood troviamo una vasta scelta di prodotti, ma quelli che più mi hanno attratto sono stati una spugnetta da makeup, delle ciglia finte dall'effetto molto naturale, delle polveri per unghie, uno specchietto dall'effetto un po' vintage ed una pellicola trasparente per salvaguardare il dito dallo smalto in eccesso durante l'applicazione. Andiamo a vederli più nel dettaglio!

Nel video seguente, un Get Ready With Me, vi faccio vedere in live i prodotti di Bangood. PS: fatemi sapere cosa ne pensate del makeup!














Devo dire che per il prezzo veramente basso che ciascuno di questi prodotti ha, nel complesso si comportano abbastanza bene.

Sono rimasta piacevolmente stupita dalle ciglia finte, che sembrano davvero molto naturali e discrete, hanno l'attacco trasparente e sono molto flessibili e quindi facili da applicare.

Un altro prodotto che mi ha pienamente soddisfatto è lo smalto/pellicola trasparente per le cuticole, che funziona a meraviglia. Lo applicate sulle cuticole, aspettate che si asciughi e poi procedete all'applicazione dello smalto. Dopo aver steso lo smalto, rimuovete la pellicola. Anche lo specchio è carinissimo, lo adoro e lo sto usando davvero spesso quando ho bisogno di uno specchietto al volo abbastanza grande da potermici specchiare con soddisfazione senza usare uno specchio di dimensioni maggiori.

Gli unici prodotti su cui ho qualche riserva sono le polveri per unghie e la spugnetta.

Le prime, nonostante abbiano dei colori molto belli (che vi ho swatchato su mano per farveli vedere al naturale, ma ovviamente vanno sulle unghie), appaiono più come polverine duochrome che polveri dall'effetto specchiato come afferma il sito. Eppure le ho utilizzate seguendo la procedura consigliata in ogni tutorial. Fanno un effetto carino, ma non quello che indica la descrizione.

La spugnetta per il makeup è sufficientemente buona, ma assorbe un po' troppo fondotinta per i miei gusti, facendone sprecare un po'.


CONCLUSIONI.

In definitiva penso che dovreste dare un'occhiata a questo sito, ma credo anche che sia necessario fare attenzione nello scegliere prodotti che possano rivelarsi più facilmente vincenti, come accessori, ciglia finte, eccetera, in modo tale da minimizzare il rischio di fail.

Vi lascio qui il link dei prodotti che mi sono stati inviati:

polveri unghie: http://www.banggood.com/it/10-Colors-to-Choose-Magic-Mirror-Chrome-Effect-Metallic-Powder-Additive-Pigment-Nail-Art-p-1067171.html?utm_source=youtube&utm_medium=valentinayoutube&utm_campaign=bg24603700&utm_content=zhaoqian

pellicola per cuticole: http://www.banggood.com/it/810ml-White-Peel-Off-Nail-Art-Tape-Latex-Skin-Protected-Liquid-Easy-Clean-Base-Gel-Polish-p-1034872.html?utm_source=youtube&utm_medium=valentinayoutube&utm_campaign=bg24603700&utm_content=zhaoqian

specchietto: http://www.banggood.com/it/Vintage-Cosmetic-Mirror-Floral-Print-Hand-Hold-Looking-glass-Makeup-Beauty-Tool-Black-p-1002365.html?utm_source=youtube&utm_medium=valentinayoutube&utm_campaign=bg24603700&utm_content=zhaoqian

ciglia finte: http://www.banggood.com/it/False-Eyelashes-Fake-Eyelash-Soft-Long-Handmade-Makeup-Eye-Lash-p-1004468.html?utm_source=youtube&utm_medium=valentinayoutube&utm_campaign=bg24603700&utm_content=zhaoqian

spugnetta: http://www.banggood.com/it/Small-Oblique-Head-Soft-Makeup-Facial-Sponge-Puff-Blender-Foundation-Powder-Puff-p-1053419.html?utm_source=youtube&utm_medium=valentinayoutube&utm_campaign=bg24603700&utm_content=zhaoqian

martedì 4 aprile 2017

CLOURPOP COSMETICS SUPER PRESSED PIGMENT (FANTASY, TOO SHY, SLAVE2PINK) REVIEW / RECENSIONE

E' già da un paio d'anni che sul web si sente parlare dei prodotti Colourpop, e a ben donde.
Sono economici, hanno una grande varietà di colori, texture e finish e standard qualitativi, dicono, elevati.

Sebbene ogni uscita sollevi sempre un gran polverone mediatico, ed è praticamente impossibile fare un giro sui social senza imbattersi in un'immagine relativa ai loro prodotti, quando si cercano recensioni i pareri sono molto polarizzati: c'è chi ama il brand alla follia, chi aveva grandi aspettative ed è stato deluso, chi odia assolutamente questi prodotti.

Oggi vi dirò il mio parere su alcuni pezzi della linea Super Pressed Pigment.


Riguardo i suoi ombretti (sia i Pressed Pigment che gli Shock Shadow classici) l'azienda specifica che, in virtù della loro formula, il tappo della jar va riposto immediatamente, chiudendo l'ombretto subito dopo il suo utilizzo per preservare "la magia", ovvero la particolarissima texture del prodotto e la sua scrivenza. L'azienda aggiunge, inoltre, che il modo migliore per usare questi ombretti è con le dita.

Cosa vuol dire questo?

Gli ombretti Colourpop hanno una texture davvero insolita. Non sono cremosi, non sono in polvere, non sono compatti, non sono neanche cream to powder. Assomigliano ad ombretti compatti, ma toccandoli è come se il materiale di cui sono composti, i pigmenti, avesse un'anima intrinsecamente grassa, cremosa, ma dalla consistenza abbastanza asciutta da potersi considerare ombretto in polvere compatta. E' come se fossero ombretti compatti talmente burrosi al tatto da essere quasi cremosi, ma non abbastanza cremosi da essere considerati ombretti in crema. Essendo una texture dalle componenti così fuse, così impalpabile e sottile, consente un gioco di riflessi e di luminescenze che si colloca su tutto un altro livello rispetto a dei normali ombretti, perché consente di giocare su trasparenze, sottotoni e sovratoni,

La sottigliezza della texture, però, ha un importante risvolto della medaglia. Se l'altissima concentrazione di colore, unita ad un fallout minimo, consente una resa su dita (per intenderci, quando andate a toccare il prodotto e ne prelevate un po' con il dito) eccelsa, perché il prodotto aderisce perfettamente alla pelle rilasciando immediatamente un colore pieno e senza polveri/crema in eccesso, andando a posizionarsi sulla pelle come un vestito aderente, quasi una seta leggera, allo stesso modo aderirà ben poco ai pennelli, che essendo divisi in setole e non avendo la compattezza della pelle umana, non riescono a fondersi con gli ombretti come farebbe la superficie delle dita.
E' qualcosa di molto difficile da spiegare, e non so se io ci sia riuscita. Chi possiede un ombretto Colourpop saprà di cosa parlo.

Tutto ciò implica che questi ombretti siano praticamente inutilizzabili per lavori grafici e di precisione, ma che siano ottimi per creare punti di colore, dimensionalità, tridimensionalità, sfaccettature improvvise e riflessi inusuali. Li considero alla stregua di microglitter: ottimi per arricchire ed impreziosire un makeup con riflessi luminosi, non per costruirne le basi.

Ovviamente questo ha generato notevole disappunto in coloro che si aspettavano un colore pieno anche con il pennello. Posso capirlo, un po' rode anche a me. Piacerebbe anche a me poter creare makeup di precisione con colori così spettacolari, e penso che tutto sommato l'azienda abbia le potenzialità di produrne altri dalle performance ancora migliori. Però credo anche che se si rendesse più scrivente un ombretto del genere si perderebbe in parte quella resa traslucida che lo rende così particolare e così ricercato.

Ora, bando alle ciance, passo subito a descrivervi i prodotti che ho acquistato.


Prezzo: 5$
Reperibilità: Colourpop Cosmetics , ma credo che anche altri siti online ce l'abbiano.





Slave2Pink: E' un rosa elettrico, accesissimo, neon, con perlescenze lilla/azzurri. La prima cosa che ho esclamato quando l'ho swatchato è stata: "Madre santissima!!!". E' veramente un colore unico e i suoi riflessi sono incredibilmente difficili da catturare in foto, in cui sembra un ombretto banalissimo. Si applica con facilità, necessita di essere picchiettato più volte per intensificare al massimo il colore, che è molto modulabile. Quando lo si applica si continua ad avere quella stranissima sensazione di toccare qualcosa di impalpabile, leggero, senza grana, senza spessore. Con un primer dura tutto il giorno, senza primer sbiadisce leggermente.  Il problema è che il rosa presente nell'ombretto mi macchia la pelle, quasi come l'ombretto Savage della Urban Decay. Fortunatamente non mi fa reazione allergica, ma non nascondo che la cosa mi infastidisca parecchio, perché dopo la fase di struccaggio resto con le palpebre praticamente violacee. E' qualcosa che molti prodotti rosa/fucsia fanno, e vorrei capire che pigmento usino per produrli e se sia nocivo.















Too Shy: E' praticamente un sogno sotto forma di ombretto. La Colourpop mi ha venduto forfora di unicorno in scatolo. Magico. Lo descriverei come il colore dell'abito di Cenerentola (il film, non il cartone), o come il pervinca dell'abito di Aurora della Bella Addormentata, se non fosse per i rifessi azzurri/rosati in superficie che lo rendono così cangiante. Ha una scrivenza ed un payoff superiore a quello di Slave2Pink, e non macchia la pelle. Resiste tutto il giorno con un primer, sbiadisce un po' senza primer.E' l'inizio di una grande storia d'amore.





























Fantasy: Come Slave2Pink, macchia la pelle (anche se in misura leggermente inferiore). Però ragazzi, è stupendo. E' un violetto su base calda con dei bei riflessi rosa, lilla/azzurro e mi sembra di intravederne anche qualcuno argentato. Come gli altri, è un colore che necessita di essere costruito, e dura tutto il giorno con e senza primer, anche se nell'ultimo caso la sua intensità va leggermente scemando (niente di drastico).
























In conclusione, nonostante il fatto che le colorazioni rosa macchino la pelle, ricomprerei questi ombretti altre 500 volte. Il fatto che abbiano così tanti riflessi, che siano così preziosi e ricercati, che catturino la luce in modo assolutamente unico e che non facciano strato mi fa amare questo genere di prodotto!

Io ora vi lascio ma vi anticipo che a breve pubblicherò anche la recensione sugli altri 3 ombretti che possiedo, questa volta della linea Super Shock Eyeshadow, e sui rossetti che ho acquistato.

Voi possedete qualcosa di colourpop? Che ne pensate?


Un bacio a tutti,

Valeria.


Ps: di recente ho partecipato ai NYX Face Awards, trovate la mia partecipazione qui