giovedì 27 ottobre 2016

Nabla Cosmetics UNDERPAINTING Crème Shadows REVIEW - RECENSIONE

Ciao! Oggi parliamo di questo prodotto di Nabla Cosmetics, l'ombretto in crema Underpainting

Tempo fa, quando la casa cosmetica lanciò sul mercato gli ombretti in crema, ebbero un notevole successo, perciò penso che chiunque abbia visto/swatchato/provato o possegga almeno uno di questi esemplari.

Io ricevetti come regalo di Natale questo qui, un bel colore che, come indicato anche dal nome, è adatto ad essere utilizzato come base sopra la quale "dipingere" le proprie palpebre.

Underpainting è un color carne molto chiaro, dal sottotono giallo e non rosato. Ha un finish opaco ed al tatto risulta vellutato. 




Mi duole dire, però, di aver assolutamente odiato la sua texture. Sebbene in un primo momento appaia vellutato, il secondo successivo appare secco, disomogeneo, difficile da diffondere e da sfumare.
Lo odio un po'  di più ogni volta in cui lo stendo.
Non mi piace per niente.
Sicuramente è una tipologia di prodotto che sulla mia pelle tendente al secco non viene valorizzata, questo lo ammetto, ma essere così ostico nella lavorazione mi sembra un peccato imperdonabile. L'unico modo in cui sono riuscita a farlo "funzionare" al meglio su di me è stato usando questi accorgimenti: ho prelevato il prodotto con pennello 110/Face Shape di Zoeva, che è un pennello da viso molto piccino e rotondo, e l'ho applicato su una base di Primer Potion non ancora asciutto, in modo che la viscosità del prodotto si unisse ad Underpainting e mi aiutasse a sfumarlo in maniera più omogenea.
Per il resto è molto coprente, super resistente (non va nelle pieghe) e fa aderire abbastanza bene gli ombretti che vi applicherete sopra. Ha un'ottima funzionalità, peccato per l'effetto incartapecorito che regala alla pelle.

Costa 11,50 euro e attualmente lo trovate in sconto sul sito Nabla  (fino al 31/10/2016) a questo indirizzo https://www.nablacosmetics.com/it/shop-vegan/320-creme-shadow-underpainting.html

Voi che ne pensate?

9 commenti:

  1. Questi ombretti mi hanno sempre incuriosito molto, ma no ho mai avuto modo di toccarli con mano! Magari prima di procedere all'acquisto vedo se la texture può piacere a me e alla mia palpebra oleosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che su una palpebra un po' più oleosa si comportino meglio *_*

      Elimina
    2. Purtroppo anch'io avendo la palpebra oleosa ho riscontrato gli stessi identici problemi.

      Elimina
  2. Infatti non mi hanno mai colpito questi prodotti...dopo questa review ci starò alla larga ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :'( Non ho avuto modo di provare gli altri, ma sarei curiosa di vedere se anche loro si comportino così!

      Elimina
  3. Io lo odio. La mia pelle è tendente al grasso e ogni volta è un dramma. Cercherò anke io il modo x poterlo sfruttare, pensavo d essere la sola ad avere qst problema. Baci

    RispondiElimina
  4. Pienamente d'accordo...Non vedevo l'ora di provarlo ed invece mi ha delusa non poco! Ora,mi piace la texture ma la sua difficoltà nella stesura me lo fa odiare,devo prepararlo poco per volta e stendardo con le dita,perché con il pennello il risultato non mi piace :-/

    RispondiElimina
  5. Pienamente d'accordo...Non vedevo l'ora di provarlo ed invece mi ha delusa non poco! Ora,mi piace la texture ma la sua difficoltà nella stesura me lo fa odiare,devo prepararlo poco per volta e stendardo con le dita,perché con il pennello il risultato non mi piace :-/

    RispondiElimina
  6. Mi unisco anche io al coro, ho Husky e Christine e non so proprio come stenderli affinché non facciano effetto cartapecora :\

    RispondiElimina