martedì 13 settembre 2016

Neve Cosmetics Cipria Hollywood Review

Buon giorno! Oggi vi parlo di un prodotto che ho usato tanto da doverne acquistare una seconda confezione: la cipria minerale Hollywood di Neve Cosmetics

La trovate sul sito della Neve Cosmetics in formato mini o in formato full. Il primo costa 3,90 euro, il secondo 12,90. 

E' una cipria trasparente, il che vuol dire che al contrario delle ciprie usuali non colora il viso, ma va semplicemente a mattificare  la pelle ed il fondotinta, eventualmente senza colore aggiuntivo.






La cipria appare bianca, ma è talmente sottile e fine da sparire completamente una volta stesa, rendendo la pelle super liscia e setosa. Amo molto il fatto che non appesantisca la pelle, al contrario di molte ciprie, e che sia praticamente invisibile. Ovviamente è necessario stenderla molto bene e non eccedere per due motivi. Innanzitutto, contenendo solo silica, è estremamente sebo assorbente. Una quantità dosata male potrebbe apparire eccessiva e far assomigliare la vostra pelle a cartapesta (soprattutto se avete problemi di pelle secca). In secondo luogo, essendo bianca, un eccesso di cipria potrebbe sbiancare troppo il vostro viso o, peggio ancora, alterarne il colore nell'eventualità di foto con il flash.

Trovo che usare questa cipria abbia mi abbia giovato non solo nell'aumentare la resistenza del fondotinta, (che su di me comunque non dura più di mezza giornata: mi strofino spesso il viso, mi soffio il naso eccetera)  ma anche nel migliorarne l'aspetto. La mia pelle appare più setosa e la sua grana è meno visibile.

In sostanza, è un prodotto che provo appieno e che continuerò ad acquistare per il resto dei miei giorni!

Io la applico con un pennello semplice da cipria (il mio fa parte del set bamboo della Zoeva) quando voglio averne uno strato leggerissimo solo per scrupolo, mentre la tampono con un pennello da fondotinta piatto (simil kabuki, sempre della linea bamboo della Zoeva) quando il fondotinta che uso è particolarmente cremoso e necessita di un aiutino in più per non svanire durante il giorno.

Siccome non mi piace l'effetto matt su tutto il viso, mi limito a tamponarla nelle zone critiche (soprattutto il centro del viso: fronte, naso e mento), alternandola alla cipria Dewy (una cipria luminosa) , che applico sul correttore per occhiaie e sugli zigomi come illuminante, in modo da ripristinare la naturale luminosità del viso.


Anche voi possedete questa cipria? Come vi trovate? Fatemelo sapere!

Bacini,


Valeria.

2 commenti:

  1. piaceva moltissimo anche a me soprattutto nei periodi caldi, in inverno tendeva un attimo a enfatizzare le zone screpolate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato :'( In effetti con la cipria d'inverno è sempre una scommessa, ti capisco.

      Elimina