mercoledì 18 novembre 2015

Pink Cut Crease

Piccolo aggiornamento al blog, giusto per infilare il nuovo trucco che ho sfornato l'altro giorno.


E' un cut crease al limite del semplice:  piega fatta dall'ombretto viola opaco "Cyber Grape" di Star Crushed Minerals e da un tocco del blush HeartBeat di Mulac Cosmetics ; sulla palpebra mobile ho Dolly di Finis Terre Mineral Makeup, di cui trovate una recensione qui.

domenica 15 novembre 2015

Lo Smistamento (The Sorting Cerimony) : Tassorosso (Hufflepuff)

Salve a tutti. Oggi è il nostro ultimo appuntamento con la rubrica/collaborazione "Lo Smistamento" , fatta insieme a Hysterical and useless - Make up Ester Romano <3
Oggi si parla di Tassorosso, una Casa tanto derisa e spesso denigrata sia dal fandom che dai protagonisti stessi del libro/film...(e, credo, anche dalla stessa Rowling). 



Per quanto le sue caratteristiche non spicchino come quelle dei Grifondoro o dei Corvonero, fin troppo plateali e sbandierate, trovo che i Tassorosso posseggano una virtù tanto sottovalutata quanto utile: la preserveranza. La capacità di impegnarsi e di lavorare duramente per raggiungere i propri obiettivi accomuna tutti i componenti di questa casa, altrimenti molto eterogenei. Membro illustre dei Tassorosso è sicuramente Cedric Diggory, uno dei maghi più talentuosi ed eruditi che incontriamo nella saga (e anche un gran figo, passo e chiudo).

Ester ha deciso di riprendere fedelmente i colori della bandiera, riproducendo un trucco portabile ma con un tocco di vivacità in più, io ho deciso di tramutare la forza di volontà e l'impegno dei Tassorosso in tante fiammelle danzanti che sovrastano e spezzano la dolcezza delle sfumature delicate sullo sfondo.

Lo ammetto, stavo per cedere anche io allo stereotipo della Casa un po' anonima, fin troppo tranquilla, quando son rinsavita e ho visto aleggiare sul primo makeup da me ideato una vaga nebbia di ingiustizia che offuscava i pregi fin troppo evidenti della casa. Come è possibile disprezzare un animo mansueto, disciplinato, gentile, ma disposto a lavorare sodo, con costanza ed impegno? 

Sebbene non posseggano la baldanza dei Grifondoro , la  scaltrezza dei Serpeverde o l'acume dei Corvonero, ritengo che il dono dei Tassorosso sia più sottile e sottovalutato. Ho sempre avuto l'impressione che fossero quel genere di persone che spesso noialtri apprezziamo per la capacità di sopportazione, l'animo pacifico, la capacità di accontentarsi delle piccole cose senza cercare gloria nelle avventure e nelle grandi imprese, rendendo la propria realtà qualcosa di migliore senza cedere ad idee vanagloriose e narcisistiche , portate avanti con particolare vanto. 


Ecco , perciò, un colore di sfondo armonioso, gradevole, rilassante ma luminoso, come la luce che ritengo i Tassorosso portino dentro, e delle fiammelle nette, dinamiche, affilate, come la forza di volontà di cui sono custodi. I glitter impreziosiscono il trucco, indicando il valore di queste qualità e ed invitando a non sottovalutare l'animo forte di un Tassorosso. 


PRODOTTI USATI
Kalentin Porlamar, Jamaica, Ischia Eyeshadows
Wycon Eyeliner in gel 08
Mulac Cosmetics On Matt Eyeshadow
Lit Cosmetics Cher Glitters




Che ne pensate? Vi piace? E le motivazioni della scelta di forme e colori?


Fatemi sapere con un commento!


Valeria.


martedì 10 novembre 2015

Half Cut Crease

Ciao belli <3

Piccolo aggiornamento sul blog per inserire l'ultimo trucco fatto  degno di essere pubblicato .

Ho deciso di fare un semi-cut crease nei toni del rosso, dell'arancio e del giallo.  



Inizio con un mix di giallo e di arancio nella piega, sfumandolo sia verso l'esterno che verso l'interno.
Intensifico la piega con un pennello da sfumatura piccino e del rosso opaco, insistendo nell'angolo esterno e appena sotto la parte interna delle sopracciglia. Più che estendermi verso l'esterno, insisto verso la parte interna dell'occhio.  Con un ombretto in crema bianco creo la forma del mezzo cut crease e applico un ombretto giallo shimmer e poi un giallo/arancio  al centro della palpebra mobile.



 Concludo con eyeliner, ciglia finte, matita nera solo nella parte esterna della rima, fissata con una spolverata di ombretto prugna. Illumino, infine, l'angolo interno con un color carne opaco.


Sulle labbra ho optato per un rossetto prugna, su cui ho spolverato un po' di microglitter oro caldo.



Solita base sul viso, leggerissimo contouring e via, il trucco è fatto <3


PRODOTTI USATI
Sugarpill Cosmetics Love+ eyeshadow
Kalentin Italia Jamaica e Porlamar
WYCON Cosmetics waterproof eyeliner 08 (gel)
Mulac Cosmetics Artemide e Eos per il contouring, On matt per i punti luce sugli occhi
MAC Cosmetics Instigator Lipstick sulle labbra
Neve Cosmetics Ticket Eyeshadow sulle labbra

martedì 3 novembre 2015

Lo Smistamento (The Sorting Cerimony) - Grifondoro (Griffyndor)


Eccoci qui! 

Oggi io ed Ester abbiamo deciso che sarebbe stato il turno della Casa di Grifondoro, perciò abbiamo armeggiato con i nostri migliori rossi ed oro, ed abbiamo fatto un po' di magie sui nostri occhietti.


Il simbolo della Casa di Grifondoro è , ovviamente, rosso e dorato, con alcuni tocchi neri.

Ester ha fatto un bellissimo smoky con un punto luce spettacolare, rendendolo un trucco portabile ma comunque molto particolare. La riga dorata che segue l'eyeliner è molto fine e da un tocco fatato in più al trucco, già molto ben orchestrato.

Io sono andata, come al solito, un po' di più sull'editorial.

Ho cercato di figurarmi cosa rappresentasse per me la Casa dei Grifondoro, e tutto sommato vi ho trovato la stessa ambivalenza presente nelle altre Case. 


I Grifondoro, salvo poche eccezioni (ciao Hermione) non brillano per acume, per scaltrezza, furbizia o particolare dedizione al lavoro, ma caratteristiche per cui sono noti sono, ciononostante, notevoli: il coraggio ed, in generale, il buon cuore.

La parte più luminosa del makeup, quel tocco di dorato che risplende al centro della palpebra, rappresenta ciò che credo sia la caratteristica più lodevole dei veri Grifondoro: un animo sensibile e generoso, che illumina tutto ciò che gli è attorno.


 Ho pensato , però,  che, lungi dall'essere dei santi, anche i Grifondoro presentano alcuni difetti importanti.



Il temperamento ardimentoso e fiero, che ho voluto rappresentare tramite la forma affilata e grezza del makeup ed il colore rosso, è si di forte impatto, ma sembra stonare un pochino e, nel caso delle sopracciglia,  vuol rubare la scena al resto del makeup. E' proprio ciò che coloro che non appartengono alla Casa notano più spesso: talvolta l'energia e la vitalità dei Grifondoro è spesso mera vanità ed esibizionismo. Si, James Potter, parlo con te. 


Vi chiederete, però, perché il nero sia così presente. Ebbene, ho riflettuto a lungo, ed ho pensato che così come tra i Serpeverde abbiamo dei picchi di eccellenza, dei raggi di sole quali, ed esempio, Severus, anche tra i Grifondoro abbiamo delle pecore nere. 

Anche un cuore buono può essere lambito e sopraffatto dall'oscurità, così come ci dimostra Peter Minus nel momento in cui tradisce i suoi amici, così come ci dimostra Silente nel momento in cui sacrifica gli affetti pur di ottenere il potere, così come ci ricorda la crisi di Harry durante la cerimonia di smistamento o James quando, con cattiveria impareggiabile, si prende gioco di Severus.


Ho quindi voluto giocare su un makeup che richiamasse la dualità ed i constrasti, le contraddizioni di una casa che appare così grande eppure, al di sotto della grandezza, spesso cela fragilità pericolose.


PRODOTTI USATI
Sugarpill Love+
Kryolan Aquacolor FP Palette (nero)
Neve Cosmetics Ticket Mineral Eyeshadow
Lit Cosmetics Rich and Famous Glitter
Lit Cosmetics Clearly Liquid Base
Essence Cosmetics Liquid Ink Waterproof Eyeliner
Wjcon Cosmetics Long Lasting Eyepencil 06



Cosa ne pensate! Fatemi sapere con un commentino!
Tanti baci, piccoli Potterheads

Valeria.