giovedì 22 ottobre 2015

Lo Smistamento (Sorting Cerimony) : Serpeverde (Slytherin)


LO SMISTAMENTO


Che io sia una Potterhead non è una cosa nota a tutti (tranne per coloro che bazzicano nel mio profilo privato), ma si, ve ne do l'annuncio: Harry Potter è stato il romanzo di un'infanzia. Ma anche dell'adolescenza. Della gioventù. E penso anche dell'adultità. 

Quando Ester di Hysterical and useless - Makeup by Ester Romano mi ha proposto di fare una collaborazione basata sulle case di Hogwarts sono stata felicissima ed entusiasta, nonostante fosse un tema davvero molto utilizzato in ambito beauty.

Abbiamo deciso di iniziare con Serpeverde, ed abbiamo fatto due lavori opposti: il suo trucco vira più sul portabile, con chiari rimandi ai colori dello stemma. Protagonista è il verde brillante e l'argento, e quella riga di eyeliner smeraldino che mi fa impazzire.

Il mio gioca più su un campo pseudo editorial, nel quale ho abbinato più tonalità e aumentato al massimo i contrasti, ponendo vicini argento e nero.


Le motivazioni dietro la gran varietà di verdi e del tocco di nero usato è semplice, ho voluto che il mio makeup rispecchiasse la Casa nella sua eterogeneità, dai più perfidi ai più coraggiosi, dagli ambiziosi alle vittime, dai malvagi a coloro che sanno amare. Essere serpeverdi non vuol dire solo essere ambiziosi o, pregiudizio comune, essere cattivi , così come anche nelle altre casate nessuna persona si riduce ad al semplice aggettivo che descrive coloro che vi appartengono, e tutti mantengono una personalità ben distinta.
Ho voluto poi aggiungere dei tocchi argentati (comunissima carta d'alluminio, da cucina) per richiamare i colori dello stemma, ed un pizzico di glitter rossi (che vedrete nelle prossime foto), per richiamare il concetto di "Purosangue", al quale molti dei Serpeverde sono legati ed affezionati.

Spero che i nostri makeup vi piacciano, nel frattempo vi lascio alle altre foto .






Per realizzare questo trucco ho creato la classica linea di separazione , tipica del cut crease, con un aquacolor nero. Ho sfumato mentre era ancora umido e fissato con dell'ombretto nero. Ho continuato a sfumare (verso l'esterno e verso l'interno/alto) con un verde scuro ed opaco, con un verde medio e con del giallo opaco. Ho definito meglio il mio cut crease con un aquacolor bianco, che ho poi asciugato tamponandoci dell'ombretto panna opaco. Ho applicato i pezzettini di carta argentata con la colla per ciglia finte, ho steso l'eyeliner (non vi dico la fatica di farlo aderire ai pezzi di carta...la prossima volta che mi viene in mente di applicare i pezzi di carta argentata PRIMA dell'eyeliner sopprimetemi, per favore) ed ho applicato le ciglia finte. Ho definito la rima inferiore con la matita nera, che ho sfumato con l'ombretto nero e con il color panna. Ho applicato dei glitter bianchi nell'angolo interno, da asciutti. Nella parte interna della rima inferiore ho applicato dei glitter multicolor verdi, e nell'ultima parte dei glitter semplici, rossi. Le sopracciglia sono state fatte con il mio solito metodo che vi linko QUI, con la collaborazione speciale di un rossetto. 



PRODOTTI USATI

Kryolan Aquacolor Palette (nero e bianco)
Neve Cosmetics Occhi di Gatto ombretto minerale
Kiko Infinity Eyeshadow 268 ,  262
Inglot Freedom Square Eyeshadow 60
Wycon Cosmetics Makeup Artist Professional Line Palette Ombretti 01 (color panna)
Mac Cosmetics Powepoint Eyepencil Engraved
Starcrushed Minerals Enchanted Forest glitters
Starcrushed Minerals Supernova Mineral Eyeshadow
Glitter rossi da nail art
Carta argentata da cucina
Mulac Cosmetics: Hope Wacky Lipstick (base del colore per le sopracciglia)
Urban Decay Cosmetics Electric Palette Fringe 


Cosa ne pensate del trucco? E dei Serpeverde? Vi ritrovate nella mia descrizione?


Un bacione grande e tante maratone di Harry Potter a tutti, che siano libri o film <3



Valeria.

4 commenti:

  1. Veramente bello, complimenti! *_*

    RispondiElimina
  2. Serpeverde semper fidelis!
    Ho sempre adorato questa casata e mi ci ritrovo un po', anche se ho abbandonato il mondo di HP nell'adolescenza (tra l'altro proprio ieri pensavo anche io di fare qualche trucco dedicato alle varie casate XD Più in là, magari)
    Bellissimi ambedue i make up e trovo che abbiate interpretato alla grande il concetto dei Serpeverde, soprattutto trovo che la tua idea dei glitter rossi abbia centrato appieno il concetto di "purosangue", di cui spesso molte blogger si dimenticano.
    Brave entrambe, seguirò con molto piacere questa serie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 Mi fa tanto piacere che ti piaccia <3 E sono curiosa di vedere i tuoi makeup a tema harry potter!

      Elimina