venerdì 31 gennaio 2014

Burrocacao: the Ultimate Battle

Salve a tutti!
Siete pronti per fare un tuffo nelle mie manie?
Oggi vi parlo di un oggetto senza il quale Valeria non esisterebbe, il burrocacao.

Non tutti lo sanno (non è vero, lo sa chiunque mi conosca dal vivo xD), ma prima ancora di essere "la ragazza che si trucca tanto", sono sempre stata la ragazza-burrocacao.
Dicesi ragazza-burrocacao quel "classico" (?) esemplare di ragazza che abusa del proprio burrocacao, senza il quale ovviamente non può vivere, usandolo in tutti i modi in cui un burrocacao può essere usato e anche di più. (fonte: Valeria stessa).
Questo gravissimo disturbo psichico è altamente invalidante: privare una ragazza-burrocacao del proprio amato (burrocacao) equivale al privare un ossessivo-compulsivo dell'oggetto/rituale su cui si riversano le sue manie. Crisi di panico, improvvise soste in farmacia-merceria-profumeria-tabaccaio ed uso improprio di alimentari (vedi olio d'oliva,miele ecc), sono solo alcune delle conseguenze relative alla mancanza di un burrocacao accanto a se, fosse anche solo per mero conforto.
La ragazza-burrocacao usa mediamente l'amato strumento con frequenza superiore alle 4 volte all'ora,fa sparire burrocacao generalmente interminabili nel giro di pochi giorni ed ha una conoscenza delle marche di farmacia e delle tipologie di burrocacao superiore al suo farmacista/commessa di fiducia.
Le labbra della ragazza-burrocacao non sono MAI prive di un velo di burrocacao (il minimo insindacabile, dopodiché si passa allo strato e poi al pastone nei periodi di maggiore secchezza della mucosa labiale); il suo fidanzato lo sa e la odia per questo, dovendo ingerire quotidianamente tonnellate di prodotto a cui il suo organismo ormai è del tutto assuefatto.

Ok, forse nell'intro ho esagerato xD

Prima che pensiate che io sia completamente fuori di testa, vi fornisco una giustifica relativa alla mia mania.Le mie labbra sono sempre state secchissime, spesso spaccate e spellate a sangue, tanto da non poter usare rossetti, da provare un fastidio enorme durante i pasti (immaginate sale ed olio sulle ferite vive....doloroso, vero?), da non poter sorridere completamente per evitare di finire come Joker.Da un paio di anni la situazione è migliorata, ma son rimasta talmente tanto shockata che adesso ho sempre una grande scorta di burrocacao con me, al fine di non rimanerne mai priva e di proteggere ed idratare costantemente le mie labbra ormai sensibilizzate.

Detto ciò, vi introduco i miei burrocacao del momento.

Da sinistra verso destra:1)The Body Shop "Lip Butter" al Burro di Karitè; 2)Vebi "Vebix" Stick Labbra Protettivo; 3)Vivi Verde Coop "Balsamo Labbra Idratante Protettivo";4) La Saponaria "Biocao Balsamo Labbra Protettivo" al Burro di Karitè e Menta.



  • The Body Shop , Lip Butter al Burro di Karitè.(4-5 euro circa)
    Iniziamo da quello che mi piace di meno.
    Il suddetto burrocacao si presenta in uno scatolino con tappo ad avvitamento. Il contenuto appare solido, ma una volta prelevato diventa molto morbido (un po' troppo, a dire la verità), elemento che favorisce il prelievo di più prodotto di quanto non serva.Una volta applicato è possibile notare come la texture sia sottile e poco corposa, fattore che fa in modo che il balsamo scivoli un po' ovunque sulle labbra senza rimanere ancorato in un punto preciso.Non è completamente trasparente,sbianca leggermente le labbra (e le mie son già cadaveriche).Penso che la sua funzione sia più protettiva che idratante e rigenerante .Mantiene le labbra morbide finché lo si indossa , tuttavia, una volta svanito ,finisce l'effetto elasticizzante e le labbra ritornano come prima.Non è pessimo, ma vi consiglio di orientarvi verso altri lidi se cercate qualcosa di profondamente idratante/lenitivo/rigenerante.
    L'unico aspetto veramente positivo che riesco a trovargli è l'odore.E' dolce , un po' pungente, e sa di cosmetico buono (?).

    INCI:Butyrospermum parkii (Shea Butter) (Emollient), Ricinus communis (Castor Oil) (Emollient), Brassica Campestris/Aleurites Fordi Oil Copolymer (Brassica Campestris/Aleurites Fordi Oil Copolymer) (Skin-conditioning Agent), Cera Alba (Beeswax) (Emulsifier/Emollient), Lanolin (Emollient), PEG-8 Beeswax (Emulsifier), Aroma (Flavour), Hydrogenated Castor Oil (Emollient), Silica (Absorbent), Tocopheryl Acetate (Antioxidant), Ammonium Glycyrrhizate (Flavour), Tocopherol (Antioxidant), Limonene (Fragrance Ingredient), Citral (Fragrance Ingredient), Linalool (Fragrance Ingredient), Geraniol (Fragrance Ingredient), CI 77891 (Colour), CI 19140 (Colour), CI 15850 (Colour).




                                                          





  • Vebi ,Vebix, Stick Labbra Protettivo.Vitamin Energy A+B5+E. (3-4 euro circa)
    Eccolo qui, il mio amore!Lui è il mio compagno di viaggio.Ovunque ci sia io, state pur certi che troverete questo piccolino nel raggio di 10-20 cm di distanza.Qualcuno ha detto che il suo inci non sia il massimo (e probabilmente è vero), ma non mi interessa granché dato che è stato proprio questo burrocacao ad accompagnarmi nel processo di guarigione delle mie labbra rotte,spaccate,sanguinolente.La sua azione non è un semplice specchietto per le allodole,ha avuto un effetto reale ed a lungo termine le mie labbra martoriate son guarite.Ho seriamente perso il numero di quanti tubetti abbia acquistato negli ultimi due anni.Ho impiegato anni per trovare il burrocacao perfetto e , finché continueranno a produrlo, io lo comprerò ad oltranza.
    Questo prodotto possiede le qualità che ogni burrocacao, a mio avviso, dovrebbe avere.
    E' corposo ma non pesante, si aggrappa alle labbra con tenacia e le lascia morbide a lungo senza andare in giro per il contorno labbra.Quando lo indosso (praticamente sempre) , diventa un piacere persino strofinare labbra contro labbra, poiché le lascia lisce e setose.Svanisce molto gradualmente e, quando lo fa , lascia ugualmente le labbra morbide a lungo.Quando ho le labbra particolarmente secche a causa del freddo o a causa di qualche rossetto particolarmente aggressivo (ad esempio il Ruby Woo di Mac), mi basta intensificare l'uso per una sola giornata per avere effetti quasi immediati: il giorno successivo le mie labbra riottengono sempre la loro naturale idratazione.Ora che le mie labbra sono più sane lo applico più per la piacevolezza ed il comfort che dona che per l'effettiva necessità xD Si capisce che ne sono innamorata?

    INCI:Ricinus Communis, Candelilla Cera, Cetyl Ricinoleate, Ozokerite,Cetyl Ricinoleate, Butyrospermum Parkii, Cera Alba,Caprylic/Capric Triglyceride,Argania Spinosa Oil, Cera Microcristallina,Isopropyl Myristate,Ethylhexyl Methoxycinnate, Aloe Barbadensis Extract, Butyl Methoxydibenzoylmethane, Allantoin, Tocopheryl Acetate,Panthenol,Retinyl Palmitate, Parfum, Bha

    (Fonte:L'inci è riportato sul retro del prodotto.NB:sul sito riporta un inci più breve e privo di alcune sostanze!sito Vebix)






  • Vivi Verde Coop, Balsamo Labbra IDRATANTE PROTETTIVO (2 euro circa)
    Ecco qui la prima delle nuove scoperte di questo periodo.
    Devo dire che questo burrocacao mi ha colpita molto.Mi son trovata ad acquistarlo all'IperCoop poiché avevo quasi terminato il mio Vebix  e necessitavo un'alternativa nel frattempo che la mia farmacia di fiducia si rifornisse.Non riponevo molte speranze in questo prodotto,sebbene ne avessi sentito parlare molto bene da tante ragazze online, soprattutto in virtù del suo inci verde.Attualmente mi manca poco per finirlo, perciò posso fare le mie considerazioni con accuratezza.Credo che tra tutti i burrocacao che vedrete in questa review sia il più idratante, ma anche lui ha qualche pecca.E' molto oleoso, pesante e non ha un'odore magnifico (sa proprio di olio xD).Per il resto trovo che sia una bomba.Essendo corposissimo (della consistenza del labello) , lascia uno strato molto spesso sulle labbra che dura a lungo e le lascia profondamente idratate.Se non amate l'effetto "unto", non vi consiglio di usarlo come balsamo giornaliero bensì come balsamo notturno, da usare prima di coricarsi per avere un effetto prolungato durante la notte.

    INCI:RICINUS COMMUNIS SEED OIL (emolliente) ,SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL* (emolliente), HYDROGENATED COCO-GLYCERIDES (emolliente),CANDELILLA CERA (emolliente / filmante) ,CERA ALBA (emolliente / emulsionante / filmante),BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (condizionante cutaneo / additivo reologico), COPERNICIA CERIFERA CERA (emolliente / filmante), TRITICUM VULGARE GERM OIL (emolliente / condizionante cutaneo), TOCOPHEROL (antiossidante),CHAMOMILLA RECUTITA FLOWER EXTRACT* (emolliente) .

    (Fonte:saicosatispalmi forum)








    La Saponaria "Biocao Balsamo Labbra Protettivo" al Burro di Karitè e Menta.(4 euro)
    Questo burrocacao vegan mi è piaciuto molto, nonostante abbia ancora qualche riserva sulla consistenza.E' a metà tra il Vebix e il burro cacao Vivi Verde.Più pesante e duro del Vebix, più leggero del Vivi Verde.E' quello che si muove meno sulle labbra, tuttavia mi dispiace molto il fatto che la cera presente nel burrocacao sia a "grumi" e si sbricioli un po', lasciando qualche residuo solido in giro per la mucosa.Anche altre ragazze, a quanto pare, hanno riscontrato lo stesso problema, elemento che mi fa pensare che non sia il mio ad essere difettato.Questo mi lascia qualche perplessità, poiché su labbra danneggiate uno sfregamento simile potrebbe alimentare un'ipotetica irritazione, come se fosse uno scrub.Tuttavia le labbra appaiono in parte lenite dalla sensazione di freschezza data dalla menta.Idrata bene, lascia le labbra morbide a lungo e nel complesso mi è sembrato un buon burrocacao.Tuttavia penso che, a meno che io non trovi un rivenditore "La Saponaria" vicino casa mia, non lo ricomprerò.Mi annoia il fatto di dover fare ogni volta un ordine online e consumo i burrocacao troppo velocemente per potermi permettere ordini online così frequenti e per un solo prodotto xD.

    INCI:Ricinus Communis Oil*, Butyrospermum Parkii Butter*, Cera Carnauba, Persea Gratissima Oil*, Hydrogenated Castor Oil, Helianthus Annuus Seed Oil, Zinc Oxide, Calendula officinalis Flower Extract, Mentha Piperita Oil*, Bisabolol, Tocopherol, Limonene. (*Da agricoltura biologica).

    (Fonte:e-commerce BioCamelia)





    Penso che tra i quattro prodotti recensiti, il vincitore indiscusso sia il Vebix (lo ritengo più equilibrato ed adatto alle esigenze di tutti), seguito a ruota dal Vivi Verde e dal BioCao (classificati a pari merito, hanno entrambi i loro pregi e mi piacciono in egual modo).Per ultimo, invece,viene il balsamo di The Body Shop, mero palliativo nell'attesa di qualche prodotto migliore.

    Ecco qui, siamo giunti alla fine di questo post.Spero che il mio parere possa essere utile a qualche burrocacaofila o anche a qualcun'altro che voglia lanciarsi nel magico mondo dei burrocacao *_*

    Allora?Che ve ne pare?Possedete qualcuno dei prodotti qui recensiti?
    Le mie prossime vittime saranno il burrocacao ai 4 burri dell'Erbolario e qualche balsamo labbra Burt's Bees, di cui ho sentito parlare molto bene!


    Tanti baci,

    Valeria,la "ragazza-burrocacao".

    16 commenti:

    1. Ahahaha che ridere Valeria, come ti capisco! Io per fortuna non ho problemi di estrema secchezza, immagino sia davvero un'incubo, ma anch'io sono dipendente dai burrocacao! Ne ho penso una 20ina sparsi tra borse e cappotti per evitare di restare senza, e le volte che mi è capitato HO DOVUTO correre a comprarne uno nuovo ahaha... Bel post comunque! ;)

      RispondiElimina
      Risposte
      1. haha son contenta che ti abbia strappato un sorriso! ;)

        Elimina
    2. ma sai che il vebix non l'ho mai sentito??

      RispondiElimina
      Risposte
      1. In effetti anche io lo trovo solo in due farmacie, le altre ignorano della sua esistenza per propinarmi i soliti Rilastil e Avene >__<

        Elimina
    3. Quando non indosso rossetti anchio sono una burrocacaofila XD E ora voglio provare il vebix! *_*

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Hahaha vi ho proprio contagiate!Spero che tu possa amarlo come lo amo io *_*

        Elimina
    4. Io sono fedele ai miei Badger balm che ho sviolinato sul mio sito, tanto da comprarne 4 insieme! Ahaha xD peró voglio provare il vivi verde! :)

      RispondiElimina
    5. Ciao ragazza birrocacao :D sei troppo simpatica lo sai? povero il tuo ragazzo che deve inghiottire quintali di burrocacao :D
      Vorrei provare quello di The body shop!
      Makeup in Corso

      RispondiElimina
    6. Anche io faccio uso smodato di burrocacao xD ho il brutto vizio di tirarmi le pellicine delle labbra, immagino tu possa capire -.-"
      Quello viviverde è nel mio cassettino delle scorte, in attesa che finisca quelli aperti. In particolare, ti consiglio il basis sensitive (o qualcosa del genere) della lavera, io mi ci sto trovando bene ;)

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Fantastico *-* mi segno il nome,appena finisco gli altri lo voglio provare!

        Elimina
    7. Ti capisco benissimo! Anche io sono una consumatrice compulsiva di balsami labbra! L'intro mi ha fatto morire XDDD

      Io mi trovo molto bene con i burrocacao Lavera e con quelli de I Provenzali (soprattutto quello al burro di karitè che trovo particolarmente riparatore!).

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Hahahah! Ciao, collega consumatrice di burrocacao! ;) quello dei provenzali lo provai anche io *_* Sono curiosa di quello Lavera!

        Elimina
    8. Ahahahaha...l'intro mi ha fatto piegare...ahahahah...il vebix non avevo mai sentito ma mi hai incuriosita parecchio...mi sa proprio che vado alla ricerca...

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Siiii *-* piano piano vi sto convertendo tutte! Io lo amo,per me è imbattibile!

        Elimina