lunedì 7 ottobre 2013

Rilastil Intensive : Crema Colorata Giorno

Buongiorno a tutte le mie care follower e non!

Oggi vi recensisco un prodotto che mi ha lasciato basita per alcuni motivi: la crema colorata Rilastil Intensive.

Acquistai questa crema più di un anno fa in un periodo in cui mi decisi a non usare più fondotinta, poiché convinta che fosse quest'ultimo a causarmi problemi di irritazione e screpolature. (In realtà era dovuta ad una cattiva skincare routine.Se vuoi sapere come attualmente mi prendo cura della mia pelle clicca qui e qui e anche qui).

Detto questo, vi parlo della mia esperienza.
Al momento dell'acquisto la Rilastil proponeva unicamente due varianti di colore, la crema "chiara" e quella "dorata".Intuendo che una crema colorata avesse una pigmentazione minima , per cui non mi sarei dovuta preoccupare troppo se quel chiaro fosse a base fredda o calda e che ci fosse un'unica colorazione per coprire tutta la gamma delle carnagione chiare, acquistai la crema chiara.

Il problema che riscontrai immediatamente potrete capirlo osservando le foto che vi inserisco di seguito.




 Mano "nuda"

 Mano "truccata" alla luce artificiale.

Luce naturale.


Osservate.

No,dico, OSSERVATE!!!

E' marrone!


Come è possibile che abbiano sbagliato in maniera così drastica una colorazione? O_O
Fortunatamente sono riuscita a consumarla nel periodo estivo, quando la mia pelle era un po' abbronzata e non avevo voglia di truccarmi molto con il caldo.

Tralasciando la faccenda colore, la crema è molto confortevole.

Crea un film sottilissimo sulla pelle, non andando a fare spessore e rendendo il viso luminoso e la pelle setosa senza cadere nell'effetto maschera.La tenuta è davvero ottima poiché si fonde bene con la pelle e, non essendo oleosa, ciò impedisce al pigmento di andare via.
Essendo per buona parte una crema idratante, appare inizialmente lucida.Tuttavia quest'effetto sparisce dopo qualche minuto se le si da il tempo di asciugarsi.
Sfortunatamente non è molto coprente.Rende il colorito omogeneo quanto basta, ma le imperfezioni continuano a vedersi in tutto il loro orrore.Lo potete notare dallo swatch alla luce artificiale: vene e nei rossi continuano ad essere ben visibile.

Non me la sento di consigliare questa crema a tutte.Penso sia adeguata per coloro che abbiano un colorito dal medio (nella colorazione "chiara") allo scuro (quello che in america si direbbe "tan" ovvero "abbronzato", riferendosi alle ragazze mulatte /di color cioccolato) oppure olivastro (per la versione "dorata") e per quelle che non hanno praticamente nessun'imperfezione evidente da coprire.

Se non rientrate in queste categorie, evitatela come la peste.

Tanti baci,

una perplessa Valeria.

Nessun commento:

Posta un commento