domenica 22 settembre 2013

A Drama Tag : My Top 5 Sunny-Cheeks Products

Il 23 luglio di quest'anno mi accinsi a partecipare tramite facebook all'idea che suscitò tanto entusiasmo tra le beauty blogger: i Drama Tag, ideati da Drama n Makeup.

Il primo, nello specifico, riguardava i prodotti che utilizziamo quando siamo in ritardo e dobbiamo fare un trucco veloce per renderci quantomeno presentabili.

A distanza di due mesi, mi adopero per scrivere quella che mi pare sia la quarta edizione dei Drama Tag (tranquille, recupererò quelle che ho perso!) : "My Top 5 Sunny-Cheeks Products" , ovvero i prodotti per guance/viso che immediatamente ci donano un effetto più colorito, diciamo anche abbronzato, e che utilizziamo generalmente d'estate.


Escluso il fondotinta, solitamente tendo ad usare gli stessi prodotti sia in estate che in inverno (si, sono conservatrice XD), soprattutto se sono prodotti precedentemente collaudati e di cui mi fido.Per il discorso guance la storia è la stessa.
Tra la discreta quantità di blush che posseggo ce ne sono alcuni che uso spessissimo e che per questo, pur avendoli inseriti nel mio precedente tag , ripropongo qui.
Essendo abbastanza pallida, la mia scelta ricade spesso su prodotti che mi diano un'aria leggermente più colorita, senza dover andare verso colorazioni meno naturali (vedi il mauve, il rosa barbie o il fucsia, che uso solo se il look lo richiede nello specifico).
Faccio questa scelta durante tutto l'anno, indipendentemente dalla stagione, perchè troppo spesso mi sento dire che sembro malaticcia xD
Durante l'estate, però, alterno questi prodotti a prodotti più leggeri, perchè spesso e volentieri vado al mare,ottenendo così le classiche guanciotte rosse , che sono l'unico motivo per cui l'estate, stagione che odio, mi sembra quasi tollerabile.

Ecco quindi i prodotti che ho riproposto, con l'aggiunta di 3 new entry.







Procediamo per ordine.
Per la categoria BLUSH abbiamo 3 candidati: Water Colour Kiko in Mandarin Fizz (il colore che negli swatches vedete in basso), Sleek Rose Gold (il primo colore in alto),Essence Lip & Cheek Pot n°01 Peach Punk (il colore che vedete subito dopo Rose Gold).

Il Water Colour Kiko è un pesca molto aranciato.La sua particolarità è appunto, come dice il nome, il fatto di essere liquidissimo , acquoso.Se ne usa un po' e si picchietta sulle guance.La texture è così sottile e aderisce cosi bene alla pelle da sembrare invisibile, lasciando solo la colorazione e dando l'illusione che sia veramente il colore della propria pelle.Perfetto da usare quando fa molto caldo, quasi non si sente e può essere tranquillamente usato senza base.E' un colore modulabile, il che vuol dire, di conseguenza, che con una sola passata si vede , certo, ma fa vedere anche tutte le discromie della pelle.Essendo inoltre molto liquido, tende ad amalgamarsi con il fondo in modo strano, portandolo via.L'ideale sarebbe usarlo quando si ha la pelle talmente sana e perfetta da poterlo utilizzare senza base sotto (men che mai il fondo minerale, con cui fa a pugni!).Il mio cavallo di battaglia per quel breve periodo in cui sono leggermente abbronzata, le discromie scompaiono, ma le guanciotte rosse tardano ad arrivare XD

Sleek Rose Gold. Love At First Sight. (con tanto di canzoncina smielata, cuoricini, petali di rosa che cadono dal cielo e unicorni volanti).
Ok , a parte gli scherzi, questo blush è bellissimo.E' rosa.Ha i riflessi dorati.Non ha bisogno di ulteriori spiegazioni per essere amato alla follia XD
Non è propriamente quello che si dice un blush naturale,dati i riflessi dorati, ma fa un effetto cosi carino e luminoso che mi fa sentire carina.E io sono un'insicura cronica!Se usato con moderazione si smorza l'effetto sparaflashato e diventa un colore molto versatile.Lo uso sempre come protagonista del trucco quando non ho voglia di truccare gli occhi, ma anche in altre occasioni XD

Essence Lip & Cheek Pot n°01 Peach Punk
Lui è il SUPREMO blush estivo.Sembra accesissimo, ma se usato nel modo giusto assume l'esatto colore delle mie guance arrossate.E' il mio evergreen e lo uso in ogni stagione, pur essendo in crema.L'applicazione è più delicata d'inverno, mentre d'estate abbondo un po' , usandone un filo sulle tempie e sul naso, per simulare l'effetto "sono andata a mare, davvero!" durante la sessione estiva universitaria , ma anche quando l'abbronzatura se ne sta andando e voglio coprire le macchie di colore XD


Passiamo alla categoria ILLUMINANTI.
Devo ammetterlo.Non possiedo nessun illuminante propriamente detto.Un po' perchè trovo che siano soldi "sprecati" (anche se a volte mi vien voglia di comprarne uno), un po' perchè ho tanti ombretti che potrebbero svolgere la loro funzione.
Tra questi ne ho scelti due che sono particolarmente congeniali a questo riutilizzo.Sono differenti come colore, come texture e come modalità di utilizzo.


Il primo è un pigmento essence , il n°09 BE MY BRIGHTSMAID.
E' il terzo swatch partendo dall'alto.
Ha una consistenza finissima, le polveri sono sottilissime e cangianti.Alla luce diretta sembra panna/giallino, quando la luce lo colpisce di traverso ha dei bellissimi riflessi dorati.Essendo un colore molto deciso lo uso con cautela, applicandolo con un pennello da sfumatura con le setole morbide e non troppo fitte, per dare un'applicazione più rada e far notare solo un leggero riflesso.Anche così, però , è molto più intenso del prodotto che tra poco vi descriverò.Essendo un colore cosi poco "neutro", va usato solo con certi tipi di trucchi, cercando di evitare particolarmente quelli dai toni freddi.


Il secondo prodotto è un'ombretto della Kiko, il n°100.
La colorazione è più rosata rispetto al pigmento essence.E' un perfetto beige chiaro, con una leggerissima perlescenza dorata.E' parecchio farinoso (lo vedete anche da tutto il prodotto residuo presente sulla confezione), ma una volta eliminati i residui lascia un colore molto grazioso e discreto.Al contrario dell'illuminante precedente, trovo che si sposi con quasi tutti i trucchi.


Ecco qui, penso di aver riassunto tutto.Ogni tanto mi viene il dubbio di essere logorroica e di annoiare con chiacchiere e descrizioni superflue (osservando le recensioni e i tag di altri blog mi rendo conto che spesso parlo molto più di altre ragazze).Tuttavia scrivo pensando a quello che mi piacerebbe trovare personalmente in un blog: chiacchiere, compagnia e delle descrizioni davvero accurate che mi possano aiutare seriamente nella scelta consapevole ed informata di eventuali prodotti,dandomi dritte approfondite, e sviscerando l'argomento a fondo.

Tanti bacini,


la vostra logorroica Valeria <3

4 commenti:

  1. Anche a me l'estate piace poco!
    Tutti bei prodotti, mi piacerebbe provare Rose Gold :)
    Grazie di aver partecipato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per i fantastici tag che metti in circolazione! Sono uno spasso *_*

      Elimina
  2. Rose gold :Q____O
    Ho paura sia troppo simile a coralista e orgasm T_T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me il rischio c'è.Non possiedo nessuno dei due, però osservando gli swatches online ho la netta sensazione che questo blush sleek sia stato prodotto come possibile "dupe" dei due blush più famosi.Forse con un pizzico di rosa in più , se ricordo bene.

      Elimina