lunedì 30 dicembre 2013

Garnier BB Cream Contorno Occhi Roll - On

Salve a tutti!

Ultimo post dell'anno!Concludo con una recensione negativa, nella speranza che l'anno prossimo sia ricco di prodotti migliori, specialmente per quanto riguarda il mio povero contorno occhi <3 (Se avete letto le precedenti review su altri correttori, sapete che non sono molto fortunata xD Recensioni qui e qui)

Oggi voglio parlarvi della città del Natale del contorno occhi roll-on BB cream della Garnier.

Premetto che se fosse stato per me ,MAI avrei acquistato un prodotto "BB", men che mai "Garnier".

Il prodottino in questione è stato acquistato da mia madre che, alla disperata ricerca di un contorno occhi che riducesse le borse (ridurre,non coprire), è stata raggirata dall'infida commessa desiderosa di venderle gli scarti di magazzino ignorati dal mondo.

Acquistato sulla fiducia, senza averlo neanche provato, ed appurato il fatto che fosse colorato, il prodotto in questione viene subito posto sotto i riflettori di casa Rainbow Beauty.
"Orrore!" grida mia madre,nota talebana della non-cosmesi, e rifila lo schifo in questione alla pattumiera cosmetica di casa mia, cioè io.

Ho dunque avuto modo, più per pietà che per effettiva voglia di usarlo, di testare questo prodotto, sono giunta alle mie conclusioni.

E' un ottimo specchio per le allodole.

Sebbene sia di un tono più scuro della mia carnagione, il colore è quello adatto per "coprire" le occhiaie (dopo scoprirete il perché delle virgolette).

Appena applicato sembra fantastico: ha una coprenza medio-bassa ottima per occhiaie leggere,illumina molto l'angolo interno, è leggero,ha una texture sottile, quasi non si sente addosso.Tranne la coprenza (questione soggettiva, di gusti), sembra incarnare tutto ciò che vien richiesto da un prodotto per il viso, ed in particolare per il contorno occhi.

Il lento sfacelo inizia qualche minuto più tardi.

La robetta in questione inizia a seccarsi, a rattrappirsi, ad andare nelle pieghine.Nonostante questo, sembra resistere per un po'.Perde poi brillantezza,infine sembra scomparire del tutto.

Sembra essersene andato, aver liberato il mondo dalla sua fastidiosa presenza, ma in realtà l'unico posto in cui rimane visibile, lasciando per il resto la povera occhiaia nuda e piena di vergogna, è l'unico posto in cui non vorremmo mai vedere un correttore: nelle rughette.

Tutto.

Ho provato a metterne di meno, ma mi si presenta un effetto collaterale altrettanto spiacevole:non copre nulla.Il che rende la sua applicazione sostanzialmente inutile.







Il prezzo è di 8/10 euro, a mio avviso decisamente troppo per quel che promette.Ovviamente può darsi che abbia reagito così unicamente sulla mia pelle, e allo stesso modo potrebbe essere perfetto per persone con esigenze diverse.Non so, per me continua ad essere ugualmente un prodotto più o meno inutile ed eccessivamente costoso.Per lo stesso prezzo, ed anche di meno, ci sono correttori molto più validi sul mercato (un esempio lampante è il 16h stay-all-day concealer di essence, di cui ho comprato un'infinità di confezioni nel corso di questi anni).

giovedì 26 dicembre 2013

NYC "Blue Rose" Expert Last Lip Color

Salve a tutte!Pronte per una nuova recensione dopo l'abbuffata natalizia?

Chi c'è qui,oggi?

Ma è lui, il gemellino economico del rossetto Funny Face di Nars!(Clicca qui per leggerne la recensione)

Ok, ok, la smetto di dire baggianate xD

Il fatto è che il rossetto di cui voglio parlarvi oggi parte dagli stessi presupposti di Funny Face: la creazione di un rossetto fucsia dai riflessi blu.

Blue Rose (nome originale, eh?)della NYC è dunque il risultato ben riuscito di questo intento.
E' rosa,ha i riflessi blu ed è super economico!(Pagato all'incirca 3,99 euro).Più semplice di così non può XD

Vi sono , tuttavia, alcune differenze abissali che non lo rendono il dupe perfetto del famoso rossetto d'alta profumeria.

Data la somiglianza, è quindi naturale, per me, strutturare questa recensione in modo che sia un testo  comparativo, piuttosto che parlare unicamente ed in maniera scollegata di Blue Rose.

Colore: Innanzitutto il punto di fucsia è diverso.La componente di base di Funny Face è più scura e bilanciata,quasi meno accesa.Blue Rose,invece,tende vagamente di più al rosa shocking,pur rimanendo di un fucsia ben definito.I suoi riflessi blu, inoltre, sono più percettibili, molto più evidenti di Funny Face.Come vedrete dalle foto che vi allegherò di seguito, è possibile notare una gran quantità di microscopiche particelle blu che in Funny Face, invece, sono ben amalgamate al resto del rossetto e passano quasi inosservate, se non per un lieve bagliore.
Alcuni direbbero (a buon ragione) che proprio in virtù della più fine lavorazione, Funny Face abbia una formulazione di qualità superiore.A me , personalmente, piacciono molto di più i riflessi evidenti ed anche un po' grossolani di Blue Rose. Ragà, sono una popolana e lo sapete xD

Texture:Altra abissale differenza è data dalla texture.Blue Rose è cremoso ed ha una coprenza medio-alta,che lo rende paragonabile quasi ad un cremesheen mac, mentre Funny Face è semiopaco, quindi molto più simile ad un incrocio tra un matte ed un satin.Uso il nome delle formulazioni mac perché mi è più semplice fare un immediato riferimento a finish e texture tanto diversi e perché oramai tantissime di voi ne hanno sentito parlare.(Qualora foste confuse, vi invito a cliccare qui per avere chiarimenti in merito ai diversi finish).



Se fosse possibile, preferirei che il rossetto in questione fosse meno cremoso e più tendente al matte, ma mi rendo conto che in questo modo andrebbe persa parte della brillantezza che me lo rende tanto caro.Mi piace molto la resa che ha sulle labbra appena applicato,tuttavia ritengo che per me, che ho il terrore del rossetto tra le pieghine/denti/fuori dai bordi, diventi un incubo il dover cacciare ogni due secondi lo specchietto e monitorare la situazione, il che rende l'utilizzo di questo rossetto altamente ansiogeno.

Ecco le foto, tramite le quali potrete giudicare se questo rossetto faccia o meno al caso vostro <3 












Voi possedete questo rossetto?Cosa ne pensate? <3

Come al solito, fatemi sapere la vostra tramite un commento!

E ricordate: "Sharing is caring"!

Se la recensione vi è piaciuta, la ritenete valida, o semplicemente se mi conoscete e vi sto simpatica, fatemi un regalino di Natale condividendo questo articolo o altri sulla vostra pagina <3

Tanti baci,

Valeria.

domenica 22 dicembre 2013

A Drama Tag: Top 5 Doe Deer Products

Con eoni di ritardo, mi accingo a fare questo bellissimo Drama Tag.(Se non lo faccio ora, quando?Tra poco avrò la sessione di esami all'uni ed è meglio fare un bel po' di bozze per il blog, da pubblicare in tempi di magra xD).

Qualora non ne foste a conoscenza, ma ne dubito, i Drama Tag sono una serie di Tag creati dalla bravissima Drama 'n makeup che prevedono di citare i nostri 5 prodotti preferiti, adatti ad una serie di scopi che di volta in volta vengono definiti (i 5 prodotti dal significato speciale, i 5 ombretti in crema preferiti ecc).

Il tag di oggi riguarda quei 5 prodotti che in genere usiamo per ottenere un look da cerbiatta.
Sarò stupida io, ma quando penso ai cerbiatti penso a Bambi cucciolo, e quando penso a Bambi penso all'innocenza e agli occhioni grandi....e quando penso all'innocenza e agli occhioni grandi penso ad un look acqua e sapone con taaaaanto mascara.

Credo che il perfetto look da cerbiatta sia un misto di semplicità,di "finta" innocenza e di fascino esotico, di occhi inconsciamente maliziosi ma privi di ornamenti accessori quali colori accesi.La componente esotica mi riporta ai tratti propri di molte modelle orientali e/o di origine africana: grandi occhi a mandorla, ciglia lunghe,zigomi alti,labbra carnose, non troppo grandi e un po' sporgenti,fascino ferino.

I prodotti che utilizzo sono quindi i soliti che mi vedete usare per la mia usuale base viso,citati miriadi di volte in altrettanti post.
*il colore reale dei prodotti è dato dalla perfetta mescolanza tra filtro freddo e caldo xD*

Avrei voluto inserire, al primo posto, il fondotinta.
Tuttavia ho pensato che , per quanto sia una componente importante nel look da cerbiatta, in genere tento di ricreare la base perfetta ogni volta che mi trucco (no,non sono per nulla una tipa che usa bb cream o fondi dalla coprenza bassa),per cui sarebbe stato inutile inserire il fondotinta in qualità di prodotto particolare da menzionare nel tag.

1)Per questo motivo, dunque, parto dalla terra.Cosa usare per far emergere dalla ciccia e dal flaccidume una parvenza di zigomi alti?Terra, terra in abbondanza!
In realtà non uso propriamente una terra: la mia scelta ricade puntualmente sul blush Taupe di NYX.
Penso che la metà delle blogger di mia conoscenza, come me d'altronde, se ne sia innamorata a seguito della visione dei video di Nikkie Tutorials, talentuosa e giovanissima makeup-artist olandese la quale opera un vero e proprio abuso di questo prodotto xD.
Io lo amo alla follia, e lo utilizzo in 101 modi diversi.(No, non è vero, sono solo due: come terra da contouring e come ombretto da sfumatura).Potete leggerne la recensione qui .

2)Un viso scolpito ma privo di effettivo colore appare, a mio avviso, innaturale ed eccessivamente spigoloso.Per effetto ottico , inoltre ,sembra che scompaiano le guance.Questo da un effetto molto strano e sgradevole.Trovo necessario, quindi,dare una bella spennellata di blush.Il mio preferito è il
 n°20 babydoll della essence, che trovo inimitabile.E' un bel rosa naturale,discreto, luminoso ma non illuminante.Un perfetto My Cheek But Better (per me).

3)Per un look naturale ma non smorto,via di MLBB!La mia scelta ricade sul n°03 della Rimmel, appartenente alla linea Kate Moss.Ne faccio uno swatch e lo descrivo meglio in questo articolo .

4)Il mio adorato ombretto n°20 della Layla.E' un marrone opaco perfetto.Né troppo scuro, né troppo chiaro.Né troppo caldo, né troppo freddo.E' IL marrone.Lo uso in combo con il pennello angolato che vedete in foto (il 266 della mac) per definire le mie sopracciglia in maniera discreta e stenderne appena un velo tra le ciglia, giusto per dare un minimo di invisibile definizione all'occhio.

5)A mio avviso, il vero protagonista del trucco da cerbiatta è il mascara.Tonnellate del Pupa Vamp! nero mi servono per rendere le mie ciglia , notoriamente corte e sottili,quanto più possibile simili alle ciglia finte.E' nerissimo, allungante, e adesso che si sta seccando un pochino trovo che separi anche meglio le ciglia e sia più facile da gestire.Cambia radicalmente l'aspetto del mio occhio, e mi da l'impressione che lo renda anche più all'insù .Sarà!Ad ogni modo, come lui, nessuno mai!


Ecco qui, finalmente son riuscita a concludere un altro drama tag *-* Yey! Era da secoli che segnavo la scrittura di questo post sulla mia agenda, ma non ho mai avuto voglia  tempo di fare le foto per il post XD

Spero tanto che il post vi sia piaciuto e vi abbia dato qualche spunto.Un giorno, magari, allegherò una foto del mio prototipo di trucco da cerbiatta, oppure ne farò un vero e proprio post.Chissà!


Tanti baci,


Valeria.

giovedì 19 dicembre 2013

ABC LIPSTICK TAG

Ok, ho aspettato abbastanza!
E' ora di ritornare alla carica con un nuovo articolo!

Questa volta si parla di rossetti.(...e quando mai?xD)

Il tag in questione è stato creato da Soffice Lavanda e potete trovare il post originario qui.

Alessandra dice "Il senso di questo tag sarà dunque questo: nove rossetti che usiamo per dire qualcosa di noi, come stiamo, come ci atteggiamo nei confronti dei mondo. Più uno, quello finale, che scegliamo come rappresentativo e riassuntivo di noi, del nostro carattere, della nostra personalità. "

Penso che questo tag sia un'idea molto sfiziosa, ed invidio molto coloro che riescono a creare tag così vincenti e condivisi , dato che io sto cercando di crearne uno carino da secoli ma mi sembrano tutte delle gran cagate ehm... puttanate... ehm...sciocchezze!Allo stesso modo ritengo che sia abbastanza difficile che tutte riescano a rispondere in maniera esaustiva ai nove punti, per una serie di ragioni che vi elenco.
Innanzitutto è possibile che non tutte abbiano 9 rossetti.Non sempre una ragazza ha l'esigenza di far focus sui prodotti labbra, sia per impossibilità nell'indossarli (io stessa, fino ad un paio di anni fa, avevo le labbra perennemente spaccate e di conseguenza avevo soltanto un paio di rossetti con la R maiuscola), sia perché si potrebbe non avere la necessità di 9 tonalità diverse nel proprio beauty, sia per difficoltà economiche.
In secondo luogo, non tutte potrebbero provare lo stato d'animo, il mood  corrispondente alla descrizione di ogni punto.
Io, per esempio, raramente mi sento "bad girl" xD.

Detto questo, procediamo alla descrizione dei diversi punti ed ai rossetti corrispondenti.


1)Va va voom Lipstick. 
E' il rossetto con cui vi sentite bellissime.
In genere il rossetto che mi fa sentire bellissima cambia sempre : sono una persona abbastanza volubile.Attualmente il mio rossetto "Va va voom" è Film Noir, rossetto dal finish satin della MAC, che accompagno alla matita (sempre MAC) "Chestnut", con cui si sposa perfettamente.E' un nuovo arrivato, per cui non l'ho ancora mostrato al grande pubblico, ma lo testo ancora un po' e vi faccio una recensione con i fiocchi! (Ovviamente lo amo già , come noterete dal fatto che l'abbia inserito in questo tag xD)





2)Glamorous Lipstick
E' il rossetto con cui vi sentite immediatamente eleganti e chic. 
Non c'è nulla da fare: per quanto io ami i rossetti dai colori strani e particolari, c'è solo una gamma di colori che mi fa sentire davvero "elegante", raffinata: i ciliegia/lampone.
E' proprio per questo che nelle occasioni in cui voglio evidenziare le labbra, ma con raffinatezza, indosso quasi sempre un rossetto di questo colore.Il migliore della categoria (almeno della mia personale collezione di rossetti) è il Rimmel Kate Moss n°09.Oltre ad essere uno dei rossetti più confortevoli che abbia (cioè è proprio piacevole averlo indosso!) è un bel punto di colore, per quanto io lo ritenga ormai un po' piatto.Allo stesso tempo, però, ritengo sia un sempreverde.




3)Girly girl Lipstick
E' il rossetto con cui vi sentite un po' frivole, leggere, senza troppi pensieri.
Inizialmente ero indecisa, ci sono molti rossetti a cui io attribuisco questa sensazione!
Avevo subito pensato al "Viva Glam Nicki I" di MAC, ma devo ancora farci davvero amicizia e se ne avessi parlato mi sarebbe sembrato di imbrogliare.Poi ho pensato al Blue Rose di NYC. 
Alla fine ho scelto:il rossetto che mi fa sentire più leggera, frivola e spensierata è sicuramente Shocking Pink , un rossetto NYX della linea Matte.E' fucsia, il che equivale quasi sempre a dire  "rossetto sparaflashato".E' un derivato del colore che io attribuisco alle cose frivole: il rosa.Rosa in tutte le sue tonalità, rosa ovunque,rosa barbie, hello kitty,cupcake,unicorni e compagnia cantando.No, forse hello kitty,no: è l'intruso, odio quello stupido gatto xD.
Ps : nell'attribuire al rosa una sensazione di spensieratezza mi associo in tutto e per tutto a Soffice Lavanda, quindi.




4)Good girl Lipstick
E' il rossetto con che vi fa sentire a posto, curate. Proprio delle brave ragazze.Ecco,questo è stato scelto senza esitazione: è il n°915 degli smart lipstick di KIKO.E' abbastanza cremoso e un po' sheer, ma in realtà ha una coprenza modulabile.Se appena tamponato è un MLBB tendente al rosa scuro/malva con una minima punta di marrone.Un casino.Con una passata un po' più decisa scurisce di più le labbra, e tuttavia non le rimpicciolisce grazie alle microparticelle riflettenti, che danno molto l'effetto "plump".Insomma, è un rossetto medio-scuretto molto portabile,che grazie alla sua texture lascia solo una leggera ombra sulle labbra.Mi piace perché le definisce in maniera discreta senza essere banale.Abbinato ad un trucco tranquillo e ad una buona base mi da un'aria di bambolina moderna.E poi profuma di buono *-*





5)Bad girl Lipstick
E' il rossetto con cui osate.
Quando leggo questo tag, noto che di solito , per il quinto punto,i colori scuri sono i prediletti.
Siccome porto abitualmente i rossetti scuri con mi grande agio,oggi voglio andare contro corrente ed inserire un rossetto dal colore neon,che trovo molto più difficile (almeno per me) da portare "tranquillamente": Tangerine scream di Sleek.
E' il rossetto più arancione che possegga: un assoluto, puro, bellissimo arancione.Lo dice stesso il nome : questo rossetto urla "guardatemi".
Purtroppo le foto non rendono giustizia, ma dal vivo è fenomenale.
                             
*ultimo rossetto partendo da sinistra




6)Sorry I'm late/I can't be bothered Lipstick
E' il rossetto che applicate quando siete in ritardo, di fretta o non sapete che altro indossare.
Nulla da dire, il vincitore indiscusso è il Rimmel Kate Moss 03.E' semplicemente il rossetto più tranquillo che possegga attualmente.E' un ottimo MLBB , che alterno ad altri rossetti simili a seconda del look.Il colore è marroncino, ma al contrario del fratellino n°26, ha una punta evidente di rosato all'interno.Non è,quindi, uno di quei classici nude tendenti al beige.


7)I'm so done with your BS Lipstick
E' il rossetto che vi fa sentire delle vere toste.
E' lei, my preeeeeciousssssss, la mia adorata matita Nightmoth della MAC.
Trovo che il suo prugna-quasi-nero sia versatilissimo, e mi fa sentire una che sa quello che vuole dalla vita e non ha paura di mostrare i suoi lati spigolosi.In più mi compiaccio tanto degli sguardi allibiti della gente per strada XD (Ma forse è solo una mia impressione, e nessuno mi calcola in realtà T_T)
Più che tosta, questa matita mi fa sentire una piccola goth in miniatura, e me gusta.In genere,però,smorzo l'effetto da dura con dei trucchi occhi più girlish per fare l'effetto "bambolina gotica", senza troppo successo.
                            




8)Drama queen Lipstick
E' il rossetto con cui vi sentite delle dive.
Parlate di diva?Allora parlate di rossetto rosso, in tutte le sue sfumature.
In parte è per questo motivo che non inserisco un rossetto preciso, ed in parte è perché attendo con impazienza di ricevere per Natale IL rosso per eccellenza, Ruby Woo di MAC.
Il mio caro amore l'ha comprato per me ad Ottobre, in vacanza a Dublino.Non ne poteva più della bava infinita che lasciavo sullo stand MAC,quindi l'ha preso per disperazione, ma ad una condizione: ha detto che me lo consegnerà a Natale insieme ad altri regalini u.u



9)Don't look at me! Lipstick
E' il rossetto che mettete quando non volete dare nell'occhio.
Penso che il Pout Paint Sleek nella colorazione Minx rientri perfettamente nella categoria.Mai regalo fu più azzeccato.(Per l'ennesima volta ringrazio Irene di Beauty, Cookies and Makeup : ave a te, o donna).
E' un nude rosato che si fonde quasi perfettamente con il colore delle mie labbra e che possiede il dono dell'invisibilità.Vi assicuro che questa non è una cosa negativa!Spesso avverto l'esigenza di non voler dare nell'occhio, né in positivo (essere eccessivamente in tiro) né in negativo (apparire scialba, bruttina, poco curata).Minx è per me l'ottimo compromesso tra l'essere curati e l'essere invisibili :) 




10)A lipstick, a lipstick, my kingdom for a Lipstick. 
E' il vostro rossetto. Quello che dice più cose di voi del diario che tenete sotto il letto...
Spiacente,non ne ho.Essendo essenzialmente una Rainbow Girl (categoria inventata or ora xD), tutti i colori mi rappresentano, ed amo tutti come se fossero figli miei, per cui niente favoritismi di sorta u.u 
Sappiamo che la realtà è varia e sfaccettata, e che la personalità di un individuo è data dall'interazione tra le diverse componenti del suo temperamento.E' proprio per questi due motivi che trovo difficile, se non impossibile, trovare un unico rossetto che mi rappresenti.
Tutti i rossetti citati rispecchiano un'aspetto della mia personalità :) Se proprio dovessi esprimere una generica preferenza, sceglierei tutti i rossetti più forti: da quelli scuri a quelli neon, tralasciando un po' i nude, che uso spesso e volentieri solo per "necessità" e per ripristinare l'armonia in alcuni makeup.


Ecco qui, la mia piccola lista è finita.

Come al solito chiedo il vostro parere!
Quali sono i rossetti a cui attribuite i diversi messaggi qui elencati?
Siete tutte taggate.Rispondetemi con un commentino u.u <3


Tanti baci,

Valeria

domenica 15 dicembre 2013

Piccolo sproloquio sullo shopping online per pigre e saldi Romwe.

Ultimamente, da brava makeup addicted, ho notato di aver più tonalità di ombretti/rossetti di quante riuscirei mai ad abbinare ai capi del mio esiguo guardaroba.La cosa mi frustra parecchio. >__<

Siccome non posso lasciare questo dettaglio al caso, ultimamente ho preso la decisione di devolvere il mio denaro non più in trucchi (e che cacchio, ne ho tantissimi!) ma in capi di abbigliamento e di accessori.

Essendo notoriamente una persona pigra, ed avvicinandosi il periodo di esami, capirete che non assolutamente tempo/voglia di andare a fare shopping di vestiario, un'avventura che può essere tanto piacevole (nel caso di acquisti oculati ed azzeccati) quanto frustrante, qualora dovesse trasformarsi nel classico vagabondaggio "non so cosa comprare, non so di cosa ho bisogno, e qualsiasi cosa io indossi mi sta uno schifo".

Ho quindi deciso di dedicarmi allo shopping online che, privo della classica ansia da camerino, mi consente di gestire meglio le mie spese e di pianificarle, evitando sprechi inutili.Certo, è un po' un azzardo, ma se ci si limita ad acquisti neutri (maglioni, felpe,accessori) dovrebbe essere facile gestire il problema "taglie".

E' da un po' di tempo che punto il sito Romwe, data la quantità di recensioni positive e la particolarità dei prodotti venduti.Io non ho ancora acquistato nulla da loro, aspetto i soldi l'ispirazione, ma per le veterane che hanno già acquistato da questo sito, il nome è una garanzia.

Sto ancora cercando di decidere bene cosa acquistare, ci sono cose stupende e se dovessi prenderle tutte andrei sul lastrico *-* Sono attratta in particolar modo dai maglioni e dalle felpe :Q___





Ricordo che la prima volta in cui capitai sul sito, sbavai per l'intero pomeriggio XD

Ad ogni modo, in questo periodo sono ancora più tentata, hanno messo i saldi natalizi ( dal 20% all'80% di sconto) *-*

Dureranno dal 17 al 23 Dicembre, ed io non vedo l'ora di fare un ordine *-* x 1000

Per correttezza vi dico che ho scritto all'azienda, che mi ha passato il link delle offerte natalizie :)

 Non ricevo nulla in cambio dei vostri click sul sito, sia chiaro, però per il fatto di aver pubblicato i link posso ricevere dei piccoli buoni da 5$ da spendere sul sito stesso.

Ovviamente non è un gran guadagno (non mi mandano assolutamente nulla di gratuito),e penso che continuerei a ponderare l'idea di un acquisto anche se non dovessero accreditarmi i buoni XD Quindi non pensate che tutto questo sproloquio sia dovuto unicamente al fine di fare un po' di pubblicità xD

Il link delle offerte è questo :  http://www.romwe.com/XMAS-BIG-SALE-c-379.html


Fatemi sapere se avete già ordinato da questo sito e come vi siete trovate! *_* Ho bisogno del vostro parere!




Una shoppingosa Valeria



giovedì 12 dicembre 2013

#1 Viva Glam Nicki I Makeup

Yo!

Se mi seguite saprete sicuramente che ultimamente ho pubblicato una recensione sul rossetto Viva Glam Nicki I, nella quale affermavo chiaramente che ho serie difficoltà a trovare un trucco colorato che si abbini in maniera perfettamente armoniosa con il rosa-sparaflashato di questo gioiellino senza farmi apparire una battona  poco di buono u.u 

Dato che sono una tipa che non si arrende facilmente, ho deciso di cimentarmi in una serie di post-prova per combinare diverse tipologie di trucco e diversi colori ,al fine di trovare non solo l'abbinamento perfetto ma anche il limite di questo rossetto, quel limite che mi faccia capire quando smettere di giocare con le diverse tonalità e mantenermi su qualcosa più sobrio. 


Partirò con un trucco molto semplice ed andrò , man mano che pubblicherò nuovi trucchi, ad aggiungere sempre un tocco di colore in più: in questo modo dovrei riuscire a comprendere quanto colore possa "tollerare" questo rossettino prima che trasformi il mio viso in quello di una battona anni '80.

Spero che questa serie di trucchi possa essere utile non solo a me, ma anche a tutte coloro che come me amano il colore di questo rossetto e amano osare, provando però difficoltà nel trovare un look particolare che si adatti bene a questo colore.

Il trucco di oggi è questo <3










Ho deciso di puntare su un unico tocco di colore, il blu elettrico, e di stemperare il suo effetto fluo con degli ombretti abbastanza neutri.L'unico dettaglio "particolare" che mi son concessa, tra i tanti marroncini e panna, è stato un illuminante dai riflessi dorati,che mi è servito a rendere più tridimensionale e meno smorto il trucco.

PROCEDIMENTO:

Seriously?Avete davvero bisogno del procedimento? 
Ma mi annoio a scriverlo! xD

E va bene....

Ho steso una base color carne su tutta la palpebra (mobile, fissa e inferiore).Ho definito la piega con un color taupe molto sfumato (con un pennello da sfumatura classico) e successivamente ho intensificato con un filo di marrone (con un pennello a penna).Sulla palpebra mobile  e nell'angolo interno ho usato un ombretto color panna.Ho illuminato l'arcata sopraccigliare,l'angolo interno e parte della palpebra inferiore con un ombretto burro/dorato un po' shimmerino.Tra le ciglia inferiori, concentrandomi verso l'esterno, ho steso una leggerissima ombra di marroncino.Ho concluso con una riga di eyeliner blu e con mascara abbondante solo sulle ciglia superiori.
Ho riempito le sopracciglia con un ombretto marrone e ripulito la forma con un po' di correttore.
Ho poi fatto la mia base classica (fondotinta, correttore dove serve, terra sotto gli zigomi e blush sugli zigomi), definito il contorno delle labbra con una matita di un tono più scuro del rossetto e poi steso il rossetto stesso.
Tocco finale: un po' di illuminante anche sull'arco di cupido, per far apparire il labbro superiore più sporgente!


PRODOTTI:

Occhi:
Mac Soft Ochre Paint Pot
NYX Blush Taupe
Layla Eyeshadow 13
Layla Eyeshadow 20
Essence Colour of Arts Pigments "Be my brightsmaid"
Kiko Supercolor Eyeliner 107
Pupa Mascara Vamp! nero

Viso:
La Roche Posay Toleriane Teint n°10 
NYX Blush Taupe
Elf All over Stick "Pink Lemonade"
Catrice Camouflage Cream 010

Labbra:
Essence Lipliner 07 Cute Pink
Mac Viva Glam Nicki 1